Filippo Centenari

La ricerca di Filippo Centenari affonda le sue radici nel campo multimediale dove pittura, video, meccanica ed elettronica coesistono e si intrecciano in progetti di natura “altra” , creando interazione e rovesciando le regole tecniciste dei singoli mezzi scelti.
L’inizio vede lo studio e l’attenzione per i nuovi media digitali ed elettronici, supportati dall’uso del computer come mezzo di distribuzione dei progetti stessi. In seconda fase la materia pittorica e plastica richiede l’attenzione portando quindi Centenari a sviluppare un metalinguaggio in grado di tradire le consuetudini e rovesciare le logiche strutturali di oggetti comuni, portandoli ad interagire con lo spettatore.
Centenari lavora costantemente con la pittura e il video, alla ricerca di una sintesi mediale e collage, dalla Polaroid alla stampa digitale, dal video all’installazione e l’interazione dei mezzi espressivi. Un lavoro che procede frammentando e ricostruendo continuamente immagini e mezzi provenienti dalla storia e dai nuovi spazi digitali, dei minimi frammenti che diventano nuova – ma sarebbe meglio dire – diversa armonia.
Ha partecipato a numerosi progetti e mostre internazionali – “Periplo del Mediterraneo”, Genova 2004, “Radiance & Resonance/ Signals of time” Dashanzi Art District 798 – space, Beijing 2004, “Isola di Pasqua Project”, Isola di Pasqua 2004.
Nel 2005 viene insignito del XIX Premio Internazionale per l’arte elettronica Guglielmo Marconi” , Bologna.
Sue opere sono state esposte in importanti rassegne e Gallerie, dalla “Biennale di Arte Sacra di Teramo” presso il Museo della Fondazione Stauros a “Mediterraneo D’arte” presso l’archivio centrale dello Stato, EUR, Roma.
Nel 2006 in occasione della “Notte dei Musei a Cremona, firma insieme al maestro Nino Migliori, l’installazione “Stradivari dalla Tradizione al Sogno”. Nel 2007 partecipa alla manifestazione internazionale en plen air “Cowparade” – Milano, con l’opera “Anima” sponsorizzata da Microsoft. Nel 2008 partecipa alla mostra Italiana in Cina e Korea “Energie Sottili della Materia” (Shanghai, Beijing, Shenzhen, Seoul). Sempre nel 2008 realizza “Resistenza all’immagine” una grande installazione per il padiglione italiano alla prima Biennale Internazionale di Arte Giovane di Mosca : “Qui Vive?” – “Oltre i confini del corpo” organizzata dal National Centre for Contemporary Arts of Moscow e dal Moscow Museum of Modern Art, al Fabrika Project.
La sua opera “San Sebastiano” -2008- è presente nella “Collezione Farnesina: Experimenta” – Ministero degli Affari Esteri.
Nel 2010 espone a Shanghai, in occasione dell’Expo, nella mostra “Contemporary Energy. Italian Attitudes” presso il Museo Supec (Shanghai Urban Planning Center).

PREMI:

Premio Internazionale Guglielmo Marconi per l’arte elettronica –Bologna 2005

MOSTRE PERSONALI SELEZIONATE:

Materia di Luce – Galleria Spazio Testoni – Bologna 2012
Solo Project – Basilea 2009
Innesti Vitali – Art.box – Milano 2008
Variazioni – Galleria Contemporanea(mente – Parma 2008
Dove le cose mormorano – Galleria Paola Verrengia – Salerno 2007
Vita + Tecnica = Arte? – Galleria 2000+45, Spazio Gianni Testoni – Bologna 2007
Stradivari dalla tradizione al sogno – Installazione luminosa con Nino Migliori – Museo Civico – Cremona 2006
L’occhio Iperteso – Premio Internazionale Guglielmo Marconi per l’arte elettronica – Bologna 2005

MOSTRE COLLETTIVE SELEZIONATE:

Polaroid Easy Art – Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci”Milano 2012
Frammenti di contemporaneità Galleria Duemila&NovecentoReggio Emilia 2011
Noi Credevamo. Il 1861 nel 2011 Complesso dei Dioscuri al QuirinaleRoma 2011
Collisioni. Un gruppo di artisti tra scultura e architettura. Galleria Duemila&NovecentoReggio Emilia 2011
PhotoReload (Naked City) Galleria RombergLatina 2011
Da cella ad Atelier
CastigliaSaluzzo 2011
Cross Currents Civic CenterLagos 2011
Senza Rete Loft Project ETAGISan Pietroburgo 2011
Art Transport Station Stazione LeopoldaFirenze 2010
Handle with care Torino 2010
Nove artisti per “Napoli Milionaria” –
Palazzo Ducale – Martina Franca 2010
Domande In Sospeso – Museo Diocesano – Milano 2010
Cosa vogliono le immagini?GalleriaStudio Vigato – Bergamo 2010
Contemporary Energy. Italian Attitudes – UTOPIA – ShanghaiUrban Planning Center – Shanghai 2010
Under Italian Eyes
Museo Mahmoud Khalil – El Cairo 2010
ArteFiera 2010
Bologna 2010
Premio Guglielmo Marconi dal 1988 al 2009Palazzo d’Accursio Bologna 2009
Filiberto Menna: La linea analitica dell’arte contemporanea – Complesso Monumentale di S. Sofia Salerno 2009

2 risposte

  1. Olivio Scalabrini
    Olivio Scalabrini 29 gennaio 2015 at 14:38 · Reply

    Buon giorno, affascinato dalle opere di Centenari chiedo disponibilità e prezzi dei lavori in bacheca Grazie. Olivio

Lascia una risposta